Sto volando!

La mia avventura sulla Zipline più grande d’Europa

Ciao ragazzi,
ho cominciato a lavorare nell’ ufficio dell’Adrenaline X-Treme Adventures GROUP SRL. Non avevo ancora provato la Zipline e oggi ho dovuto affrontare questa sfida. Vi racconterò brevemente, ancora pieno di adrenalina, la mia esperienza con occhi di un cliente.
Tutto cominciò con una folle corsa con la mitica Land Rover Defender. Una volta attrezzati con una imbragatura e saliti a bordo non c’era più possibilità di ritirarsi. La piccola stradina che conduceva al punto di partenza era stretta e piena di buche. Mi sentivo come Indiana Jones in mezzo a una sua avventura.
Dopo lo strano viaggio in “Limousine” mi spiegarono ancora le regole si sicurezza. Poi finalmente ebbe inizio il mio volo in carrucola.
In 90 minuti le 11 corde in 3200 metri di lunghezza, mi fecero venire la pelle d’oca.
La prima fune non era lunga né ripida. La prima impressione del feeling sulla Zipline si era impregnato dentro di me. Si parte! Le prime corde offrivano un panorama meraviglioso, penso che solo un’aquila poteva sentirsi così. La paura iniziale si trasformò in un puro divertimento, anche a 100 metri d’altezza.
Nella seconda parte le funi erano più corte ma allo stesso tempo molto più veloci. La velocità massima era 80 km/h.
Il tour finì su una torre artificiale subito vicino all’entrata del paese e dopo una breve passeggiata ci trovammo di nuovo di fronte all’ufficio dell’Adrenaline. Mi tolsero le imbracature e mi accomodai al mio ordinario posto di lavoro.
Sì, lo rifarei subito di nuovo!
Cercherò di parlare con Samuel e Carlo e vedrò se c’è ancora un posto come istruttore Zipline. Vediamo cosa ne pensano…

Diteci cosa ne pensate, scrivetelo nei commenti e se vi piace, pollice in su!

A presto, Ciao

Lascia un commento